Poveri sacchi di farina e pezzi di vecchie porcellane si trasformano in eleganti borse: il riciclo diventa eco-design

Ultima tendenza del design e della moda è l’essere votati al riciclo e al riutilizzo di materiali di scarto, tendenza seguita con deliziosa eleganza dalle borse Content & Container.
La giovane designer tedesca Pia Pasalk dal suo studio di Colonia abbraccia questa filosofia profondamente eco-style e realizza suggestive borse con inaspettati materiali.
Un semplice sacco di farina diventa in questo modo il corpo della borsa, mentre rovistando tra le cianfrusaglie in soffitta si possono trovare pezzi di porcellane dipinte a mano per creare il manico. Niente si butta, tutto si riutilizza, un gioco di design del riuso ma soprattutto la volontà di seguire una filosofia eco dove di primaria importanza è la riduzione dei rifiuti e la volontà di riciclare.
Le eleganti borse di Pia Pasalk, prodotte in serie limitate, sono il progetto centrale di una collezione più ampia, realizzata sempre con sacchi di farina e porcellane, che comprende anche articoli di abbigliamento e gioielli.