Dal 13 al 21 marzo a Salerno la mostra che mira all’educazione alla raccolta differenziata

Si chiama “Rifiuti in cerca d’autore” e si terrà a Salerno dal 13 al 21 marzo la mostra promossa dallo slogan Second life, che mira a dare una seconda vita ai rifiuti, attraverso un concorso aperto ad artisti italiani e stranieri sul tema dell’educazione alla raccolta differenziata, al riciclo delle materie riutilizzabili e alla salute del cittadino.
Sono previste le sezioni pittura e design, con unico limite la fantasia e la creatività, per la creazione di opere che diventino un esempio in grado di sensibilizzare al rispetto dell’ambiente, della salute e al risparmio energetico.

Il vincitore sarà premiato il 13 marzo.

Maggiori info:

premiosalernoinarte.myblog.it / salernoinarte@alice.it

Fonte | marrai@fura