Il pezzo vincitore del Green Furniture Award 2011 è un’originale seduta fatta con vecchie magliette.

Originale e colorata, la T-shirt Chair è una creazione destinata a ispirarne molte altre. Si tratta di una originale seduta, quasi una poltrona, che al posto dell’imbottitura ha tante t-shirt ormai inutilizzate.

L’opera ha vinto in Svezia il Green Furniture Award 2011 ed è frutto dell’ingegno di Maria Westerberg, una giovane designer che nella realizzazione ha utilizzato magliette provenienti da 40 amici e altri tessuti come le tende della nonna.  In questo modo la designer ha escogitato un ottimo modo per impiegare vecchi indumenti ormai troppo vecchi o consumati per essere utilizzati, permettendo così di creare una seduta fatta di cose che parlano di noi e a cui sono legati dei ricordi.

La T-shirt Chair può infatti essere acquistata già ‘imbottita’ con stoffe di scarto provenienti da fabbriche di divani oppure come struttura vuota da riempire con le proprie stoffe personali.

Per saperne di più: www.greenfurniture.se
www.e-side.co.uk